Your basket is empty

Your shopping basket is empty.

Non-fiction > Dalle macerie

Non-fiction Non-fiction: Dalle macerie

Buying Options

"Il centro siderurgico cost˛ quasi quattrocento miliardi di lire. Finý con l'occupare prima 600 e poi 1500 ettari di superficie, per un'estensione pari al doppio dell'intera città. Da quel momento in poi fu la città a crescere e modellarsi intorno alla fabbrica. Furono i tempi e i ritmi della fabbrica a scandire i tempi e i ritmi del tessuto urbano." Alessandro Leogrande è stato un grande intellettuale del nostro tempo. Ha scritto per lottare contro le frontiere e i naufragi, il caporalato e l'ignoranza, la malafede e le ingiustizie. Questo volume raccoglie tutto il lavoro che ha dedicato a Taranto, la sua città. Una città perfetta, come l'ha definita Pasolini nel 1959. Taranto nuova, Taranto vecchia e intorno i due mari. Una città che oggi è soprattutto il dormitorio degli operai dell'Ilva, la cattedrale del deserto che fa dei suoi lavoratori le cavie di nuovi rapporti di lavoro, nei quali la frattura sociale si allarga sempre di più, mentre i diritti sono sempre più difficili da difendere. "Che la fabbrica resti al suo posto o venga chiusa," ha scritto Leogrande, "che venga svenduta a una cordata italiana o a qualche multinazionale asiatica in ascesa, Taranto deve comunque uscire dalla 'monocultura siderurgica' che nell'ultimo mezzo secolo non ha fatto altro che alimentarsi dalle sue stesse viscere." Prefazione di Goffredo Fofi.

People who bought this also bought

Title details

Series Non-fiction Title Dalle macerie
Subject Italian Language Italian
Market Adolescent/Adult Level Fluent/native speakers
Publication Date May 2018 Authors Alessandro Leogrande
Binding Other Pages 313
Size(mm) N/A Weight (gms) 385
ESB Code 30068 ISBN 9788807173431
Inspection Copy No Delivery Limited Stock
  Price £20.95

Reviews

In order to add your own review to this title you must first log in so that we can validate your feedback.

You may also be interested in

Non-fiction: E finsero felici e contenti.Dizionario delle nostre ipocrisie

By Giuseppe Culicchia

Nel 1852 Flaubert scriveva queste parole a proposito del suo Dizionario dei luog...

read more...

Non-fiction: Il veliero sul tetto.Appunti per una clausura

By Paolo Rumiz

Nel vuoto della quarantena, la bora pulisce l'aria, il mondo èsfebbrato, re...

read more...

Non-fiction: Intervista con la storia

By Oriana Fallaci

"Non riesco a escludere che la nostra esistenza sia decisa da pochi, dai bei sog...

read more...

Non-fiction: Kant e l'ornitorinco

By Umberto Eco

Questo volume rappresenta una delle pietre miliari del percorso filosofico di Um...

read more...

Non-fiction: La piu' bella del mondo.Perche' amare la lingua italiana

By Stefano Jossa

In un viaggio appassionato attraverso i suoi usi e la sua storia, tra un pranzo ...

read more...

Other titles in this series

Non-fiction: Diario Minimo

By Umberto Eco

"Dal 1959 al 1961 curavo sul Verri una rubrica, 'Diario minimo', che intendeva r...

read more...

Non-fiction: Il veliero sul tetto.Appunti per una clausura

By Paolo Rumiz

Nel vuoto della quarantena, la bora pulisce l'aria, il mondo èsfebbrato, re...

read more...

We use cookies to help make our website better.

We use cookies to help make our website better. At the moment, your preferences prevent us from using cookies. If you are happy with this please click here or simply continue to use our website. Otherwise find out more and amend your preferences here.

How we use cookies

You currently have the following cookie configuration. You can change the cookies you accept by ticking or unticking the relevant boxes.

You can find out more about cookies at www.allaboutcookies.org/manage-cookies

Close

Coronavirus

PLEASE NOTE: delivery services in the UK and overseas are running slower than usual.

Dismiss notification

X