Your basket is empty

Your shopping basket is empty.

Popular fiction > Il figlio perduto

Popular fiction Il figlio perduto

Buying Options

Sulla strada che da Milano porta a Como, per oltre un secolo un cancello di ferro ha segnato il confine tra follia e normalità, tra il mondo immobile dei pazzi e quello di chi, fuori, è impegnato a fare la Storia. È il 1933, anno XI dell'Era Fascista, quando Giuseppe varca quel confine per fare il suo ingresso nel manicomio di Mombello. Non ha più casa né famiglia, solo la speranza che tra quelle mura possano curarlo dal "male caduco" che senza preavviso s'impossessa di lui. Le sue giornate sono scandite dalle ore vuote nel padiglione Tranquilli e quelle di lavoro nello studio del direttore. Fino a quando incrocia lo sguardo cupo di un ragazzo della sua età che dice di chiamarsi "Benito Mussolini" e sostiene di essere il figlio del Duce. Ricoverato contro la sua volontà nel reparto Agitati, Benito Albino Bernardi teme che gli infermieri lo avvelenino e inizia a manifestare segni sempre più preoccupanti di squilibrio, perchè ha la certezza che da Mombello non uscirà mai. Non è pazzo, dice a tutti - come quasi tutti lý dentro. Ma in quell'inferno il suo è un grido disperato e vano. Neppure Giuseppe, l'unico amico che ha, riuscirà a dargli una ragione per andare avanti, ma spetterà a lui raccontare la verità sulla sua fine: una pagina oscura e dimenticata dalla grande Storia, che Alessandro Gallenzi ci restituisce come una fotografia d'epoca in questo romanzo vibrante di dolore e umanità.

Series Popular fiction Title Il figlio perduto
Subject Italian Language Italian
Market Adolescent/Adult Level Fluent/native speakers
Publication Date May 2018 Authors Alessandro Gallenzi
Binding Hardback Pages N/A
Size(mm) N/A Weight (gms) 430
ESB Code 30000 ISBN 9788817099509
Inspection Copy No Delivery Limited Stock
  Price £21.95

In order to add your own review to this title you must first log in so that we can validate your feedback.

We use cookies to help make our website better.

We use cookies to help make our website better. At the moment, your preferences prevent us from using cookies. If you are happy with this please click here or simply continue to use our website. Otherwise find out more and amend your preferences here.

How we use cookies

You currently have the following cookie configuration. You can change the cookies you accept by ticking or unticking the relevant boxes.

You can find out more about cookies at www.allaboutcookies.org/manage-cookies

Close