For exact search results, put your search term in quotation marks, like this "no et moi".

Your basket is empty

Your shopping basket is empty.

Popular fiction > Poeta al comando

Popular fiction Poeta al comando

Buying Options

Il 12 settembre 1919 Gabriele D'Annunzio, alla testa di un gruppo di ribelli, granatieri, bersaglieri, cavalleggeri, arditi del Regio esercito italiano, occupa la città di Fiume. Dura poco più di un anno il governo retto dal Poeta, costretto alla resa nel Natale del 1920 dal Trattato di Rapallo che Giolitti firma con il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni. Alessandro Barbero, capace come pochi di trasformare la storia in un racconto entusiasmante, descrive, in questo romanzo, l'incredibile impresa del Poeta Soldato che sogna di vivere al di sopra di ogni immaginazione, come un grande d'altri tempi. Il Ā«ComandanteĀ» è ritratto negli ultimi giorni della Reggenza del Carnaro attraverso gli occhi di Tom Antongini, amico e segretario di D'Annunzio a Fiume. Tom nel 1944 da Salò rievoca gli eventi vissuti in prima persona, sempre a fianco del Vate. Ed è una narrazione ironica, comprensiva, attraversata ora da ammirazione ora dal dubbio, che tratteggia un Gabriele stanco e malinconico per la vecchiaia che avanza, eppure sempre audace, donnaiolo, sperperatore, talvolta tanto preso da se stesso da apparire quasi inconsapevole delle concrete conseguenze della sua azione. Ma è soprattutto un D'Annunzio spiazzante che da un lato nutre i primi caratteri del fascismo - tra le file dei suoi ribelli si chiacchiera già di marciare su Roma -, dall'altro si circonda di socialisti, bolscevichi e sindacalisti. È il primo capo di Stato a riconoscere l'Unione Sovietica, e a sua volta guardato in questa impresa con simpatia da Lenin. A Fiume si realizzano non solo le manie estetizzanti del Vate, ma anche, a dispetto del personaggio, politiche volte a cercare di risolvere i contrasti sociali: la costituzione promulgata è libertaria, emancipata e anticipa molti valori della società contemporanea.

Title details

Series Popular fiction Title Poeta al comando
Subject Italian Language Italian
Market Adolescent/Adult Level Fluent/native speakers
Publication Date April 2022 Authors Alessandro Barbero
Binding Paperback Pages 256
Size(mm) N/A Weight (gms) 150
ESB Code 32765 ISBN 9788838943010
Inspection Copy No Delivery Limited Stock
  Price £17.50

Reviews

In order to add your own review to this title you must first log in so that we can validate your feedback.

You may also be interested in

Attenti all'intrusa

By Sophie Kinsella

È passato un anno e mezzo da quando i genitori di Effie hanno divorziato e ...

read more...

Domani avremo altri nomi

By Patricio Pron

Tutto comincia con la divisione della libreria: Lui e Lei si lasciano, senza un ...

read more...

Gli anni al contrario

By Nadia Terranova

Messina, 1977. Aurora, figlia del fascistissimo Silini, ha sin da piccola l'abit...

read more...

I gelati sono finiti

By Francesco Sala

Biagio galleggia sulla crisi incombente della sua attività di ristoratore, ...

read more...

Instant Love

By Luca Bianchini

A Daniele non manca nulla. Ha carattere, successo, amici e - soprattutto - l'amo...

read more...

La felicita' non va interrotta

By Anna Bardazzi

Quando si incontrano per la prima volta, Lena è appena scesa da un aereo ed...

read more...

Courses and Language Learning

Courses

Language skills & practice

Dictionaries

Supplementary resources

Literature

Fiction

Non-fiction

Other

For Young Adults

Literature

Readers

Reference

Audio-visual

Periodicals/Magazines

For Children

Children's Literature

Children's courses and language skills

Popular searches

Categories

We use cookies to help make our website better.

We use cookies to help make our website better. At the moment, your preferences prevent us from using cookies. If you are happy with this please click here or simply continue to use our website. Otherwise find out more and amend your preferences here.

How we use cookies

You currently have the following cookie configuration. You can change the cookies you accept by ticking or unticking the relevant boxes.

You can find out more about cookies at www.allaboutcookies.org/manage-cookies

Close